sabato 26 maggio 2018

Eccomi a sostituire Omar, indefesso lavoratore svizzero che , generosamente mi mette a disposizione la sua moto per la prossima tappa asiatica.

Nessun commento:

Posta un commento